Fisco: false email ai contribuenti PDF Stampa E-mail
Attualità

False e dannose email apparentemente inviate dall'Agenzia delle Entrate stanno intasando le caselle di posta elettronica di numerosi contribuenti: a lanciare l'allarme è la stessa amministrazione, allertando i cittadini riguardo alle "Comunicazioni in merito a indebitamento".

Questo è l'oggetto delle email fasulle, come segnalato da molti contribuenti in tutta la penisola. Il testo riporta quanto segue:

«Egregio contribuente, Ci affrettiamo a comunicare che per il terzo trimestre 2015 Lei ha indebitamento con dipartimento finanziario. In caso di mancata liquidazione di debito entro una settimana dopo il ricevimento di avviso saremo costretti a rinviare la causa all'ufficiale giudiziario e compilare la causa di riscossione dei fondi dal Suo conto corrente. Il numero del Suo atto ?IT69119495 allegato nella comunicazione.

Una richiesta non veritiera che, tuttavia, trae in inganno facilmente perché in calce al messaggio sono riportati alcuni numeri telefonici relativi agli uffici toscani dell'Agenzia delle Entrate.»

Fonte: pubblicamministrazione.net

 

Aggiungi commento

Per lasciare un vostro commento se siete degli utenti registrati dovete prima autenticarvi nel sito dall'area di login.
Se invece non siete registrati a questo sito dovete inserire obbligatoriamente un nome ed un indirizzo e-mail valido.
I commenti sono moderati dall'amministratore.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla SEO powered by JoomSEF

dal 16 gennaio 2006

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più sui cookies leggi la nostra cookies policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information