Pubblica Amministrazione: Canone Rai, addebiti in bolletta e dubbi risolti PDF Stampa E-mail
Pubblica Amministrazione

Con le bollette dell'energia elettrica di luglio, che moltissimi contribuenti hanno già ricevuto proprio in questi giorni, viene addebitata la prima rata del Canone Rai 2016 secondo la nuova normativa entrata in vigore proprio dall'anno un corso.

Bollette maggiorate, quindi, di 70 euro come acconto della tassa che ammonta a 100 euro complessivi (le successive rate prevedono addebiti di 10 euro): per molti utenti, tuttavia, l'addebito rappresenta una amara sorpresa ed è proprio l'Agenzia delle Entrate, attraverso la nuova pagina Facebook, a chiarire alcuni dubbi e illustrare la procedura per ottenere risposte certe via email:

«Hai inviato la dichiarazione di non detenzione di un apparecchio tv e hai comunque ricevuto l'addebito del Canone TV sull'utenza elettrica? Per capire cosa sia successo bisogna fare riscontri specifici che non possiamo effettuare con un servizio di prima informazione. Contattate lo sportello Sat dell'Agenzia delle Entrate tramite mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .»

Stando a quanto riporta l'Agenzia stessa, sono già circa mille i dubbi chiariti grazie al social network, canale sempre più spesso usato dai cittadini per rivolgersi alla Pubblica Amministrazione.

Fonte: pubblicaamministrazione.net

 

Aggiungi commento

Per lasciare un vostro commento se siete degli utenti registrati dovete prima autenticarvi nel sito dall'area di login.
Se invece non siete registrati a questo sito dovete inserire obbligatoriamente un nome ed un indirizzo e-mail valido.
I commenti sono moderati dall'amministratore.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla SEO powered by JoomSEF

Seguici su Facebook

Centro clinico di psicoterapia Arianna-min

Area Riservata Soci

Entra nell'area riservata ai Soci e consulta il materiale pubblicato




dal 16 gennaio 2006

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più sui cookies leggi la nostra cookies policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information