Pubblica Amministrazione: Come sono cambiati i consumi delle famiglie in Italia PDF Stampa E-mail
Pubblica Amministrazione

In tempi di inflazione negativa e tassi a zero a muoversi è solo (o quasi) il potere d’aquisto delle famiglie, mentre gli investimenti continuano a viaggiare sulla stessa linea di fine 2015. Il nuovo comunicato Istat congiunto suoi conti trimestrali delle famiglie, delle società e della Pubblica amministrazione ci dice che l’aumento del reddito disponibile nei primi tre mesi dell’anno (+0,8%) non s’è tradotto in maggiori consumi ma in un aumento della propensione al risparmio (+0,8% ora pari all’8,8%).

Guardando alle serie storiche (tavola 1.1) si ha l’impressione che quest’ultima resti su livelli piuttosto elevati nonostante i bonus fiscali in circolazione da oltre un anno. Investimenti piatti con tassi a zero e più risparmio in circolazione significano una sola cosa: i canali di trasmissione dei finanziamenti alle imprese (che vogliono investire) restano deboli e probabilmente resta debole il conto economico di troppe società non finanziari, visto che la loro quota di profitti si muove di un decimale appena rispetto ai primi 90 giorni del 2015.

Fonte: ilsole24ore.com

 

Aggiungi commento

Per lasciare un vostro commento se siete degli utenti registrati dovete prima autenticarvi nel sito dall'area di login.
Se invece non siete registrati a questo sito dovete inserire obbligatoriamente un nome ed un indirizzo e-mail valido.
I commenti sono moderati dall'amministratore.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla SEO powered by JoomSEF

Seguici su Facebook

Centro clinico di psicoterapia Arianna-min

Area Riservata Soci

Entra nell'area riservata ai Soci e consulta il materiale pubblicato




dal 16 gennaio 2006

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più sui cookies leggi la nostra cookies policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information